Italian Ebook ITA@ebookita
Information
19 120
members
12.38%
0
publications
N/A
views per week
N/A
views per month
  • 0
    in this channel
  • 0
    from this channel
  • 0
    forwarded channels

:(

No one has rated this channel
Be the first!
Channel statistics
Show
Publications Last 10 publications
November 30, 2018 16:00
🆕📚🇬🇧 #newentry

🔹Titolo: Morte nella neve
🔹Autore: Joseph Jefferson Farjeon
🔹Editore: Lindau
🔹Data di Pubblicazione: 15 novembre 2018


Un treno resta bloccato in mezzo a una tormenta alla Vigilia di Natale. Un gruppo di passeggeri si avventura nella neve sperando di raggiungere un’altra stazione e proseguire il proprio viaggio. Ormai stremati, trovano rifugio in una vecchia casa di campagna: i camini sono accesi e la tavola è imbandita, eppure sembra disabitata. Il mistero si infittisce: il gruppo viene raggiunto da due strani personaggi, un sensitivo e un losco figuro, che portano una notizia orribile: sul convoglio c’è stato un omicidio. Il delitto non sarà l’ultimo prima che sorga l’alba del giorno di Natale, e la casa nella quale si sono rifugiati diventa più sinistra ogni momento che passa: ritratti che sembrano vivi, attenti alle mosse degli invasori, porte che si aprono, un coltello sul pavimento. Tra fantasmi e assassini insospettabili, per salvarsi la vita i nostri dovranno scoprire il colpevole e risolvere un enigma vecchio più di vent’anni.
November 30, 2018 14:00
🆕📚🇩🇪 #newentry

❗️Manuale

🔹T
itolo: Passione pura
🔹Autore: Heinz Beck
🔹Editore: Piemme
🔹Data di Pubblicazione: 27 novembre 2018


C'è un ingrediente invisibile che non può mancare in qualsiasi ricetta, dalla più semplice a quella più complessa, e che trasforma anche il più quotidiano dei piatti, gli spaghetti al pomodoro, in un capolavoro. Quell'ingrediente è la passione. Non c'è settore in cui il cuore non faccia la differenza, ma con la cucina c'è qualcosa in più, perché i piatti "sentono" il nostro amore e ci ripagano. Ne è convinto Heinz Beck, uno dei più grandi cuochi del mondo, tre stelle Michelin, e filosofo della leggerezza e del benessere a tavola, tedesco di nascita ma innamorato della ricchezza gastronomica del nostro Paese, dove gli ingredienti di buona qualità sono alla portata di tutti. Passione, ma anche conoscenza, curiosità, equilibrio e tempo sono le linee guida che lo chef del ristorante La Pergola di Roma consiglia a tutti di seguire, anche nella cucina di casa propria. Se pensiamo a quanto il nostro benessere dipende da quello che mangiamo e a quante volte prepariamo pasti per noi stessi e per chi amiamo, è facile capire quanto è importante che ogni piatto, anche il più semplice, sia fatto con cura e attenzione. Così, intrecciando racconti e consigli, scopriamo perché la dispensa migliore è la dispensa vuota, come scegliere il formato più adatto di pasta in base al sugo, come preparare un ottimo minestrone e come accostare senza paura i capperi al caffè, o perché offrire un tè bianco come digestivo. Non manca poi una selezione di ricette dello chef, dalla zuppa di fagioli al "concettuale" caffellatte, per cimentarsi a ogni livello.
November 30, 2018 12:00
🆕📚🇬🇧 #newentry

🔹Titolo: Silence
🔹Autore: Tim Lebbon
🔹Editore: Newton Compton
🔹Data
di Pubblicazione: 29 novembre 2018


Nell'oscurità di una fitta rete di grotte sotterranee, vivono creature cieche, abilissime nella caccia. Grazie al loro udito sono in grado di individuare e catturare qualunque preda. I cunicoli sigillati hanno trattenuto per secoli la loro furia, fino a che una spedizione speleologica in Moldavia, in diretta televisiva, non apre un varco, scoperchiando quell'eco-sistema come un vaso di Pandora. A emergere dalle tenebre è uno sciame di creature feroci, simili a pipistrelli, che in un attimo si avventa sul gruppo di scienziati. Le telecamere continuano a riprendere per ore lo scempio, offrendo uno spettacolo raccapricciante. Due testimoni della carneficina sono Ally e suo padre Huw, incollati davanti allo schermo. Se la minaccia dovesse diffondersi in tutta Europa nessuno sarebbe più al sicuro. Perché gridare, persino sussurrare, può rivelarsi fatale. Ally, affetta da sordità, è abituata a vivere in silenzio. E adesso, la sua abilità è l'unica speranza di salvezza per la sua famiglia: dovrà riuscire a trovare un posto sicuro per aspettare la fine del pericolo. Ma avrà davvero fine? E in quale mondo sarà costretta a vivere?
November 30, 2018 10:00
🆕📚🇺🇸 #newentry

❗️Manuale

🔹T
itolo: La nuova scienza dei sogni
🔹Autore: Alice Robb
🔹Editore: Rizzoli
🔹Data
di Pubblicazione: 27 novembre 2018


Quello dei sogni è un fenomeno che ha fatto discutere gli uomini per millenni, tanto da essere considerato uno dei più grandi misteri della vita; ed è un mistero che avviene nella nostra testa! Dalle interpretazioni religiose nell'antichità fino alla scienza moderna, passando per le teorie di Freud e gli esperimenti di LaBerge sulla fase REM, la scienza dei sogni è stata ampiamente studiata, sia in pratica, che nelle arti. Un tempo attribuita a fenomeni soprannaturali (quando si pensava che i sogni fossero uno spiraglio sul mondo magico per predire il futuro e entrare in contatto con le divinità), e successivamente associati a istinti sessuali repressi, oggi gli studi sui sogni sono legittimamente rientrati anche nel campo della psicologia, ma non per questo troviamo meno enigmatici il loro vero potere e significato. Solo di recente gli scienziati hanno iniziato ad accettare che i sogni abbiano un valore preciso: quello di aiutarci a imparare, e persino di farci superare i traumi. Durante un viaggio in Perù, Alice Robb rimane affascinata da un'esperienza di "sogno lucido", quel fenomeno che avviene quando ci si accorge di star sognando e ci permette di controllare il sogno, e decide di metterlo al centro dei suoi studi. Con chiarezza, la giornalista Alice Robb getta luce sulle zone più oscure del nostro subconscio e ci spiega come migliorare la salute della nostra mente attraverso i sogni. Perché quello che accade di notte non è meno importante di ciò che accade di giorno, e più si è felici nei sogni, più lo si sarà quando ci si sveglia.
November 30, 2018 08:00
🆕📚🇺🇸 #newentry

🔹Titolo: Jesus' Son
🔹Autore: Denis Johnson
🔹Editore: Einaudi
🔹Data
di Pubblicazione: 27 novembre 2018


«I feel just like Jesus' Son», intonava Lou Reed sulle note stridenti di Heroin. Come nella canzone, il protagonista di Jesus' Son ha scelto di annullare la propria vita in un'estasi artificiale. Alcol, droga, farmaci: qualsiasi cosa assicuri una via di fuga. Da cosa, esattamente? Forse da quello che c'è stato prima. O da quello che ci sarà poi. Da un presente fatto di bar sordidi, motel squallidi, macchine sgangherate, periferie anonime, infiniti rettilinei polverosi tra campi desolati. Su questo sfondo allucinato si muovono personaggi guidati da logiche alterate, ma non privi di umanità. Le loro solitudini si sfiorano e, a volte, si intrecciano in un'illusione di salvezza: anche all'inferno capitano attimi di gioia. Immaginate un tizio al bancone di un bar che, reso ciarliero dal drink che ha in mano, attacca bottone e prende a raccontare di «quella volta che...» Magari perde il filo, magari fa confusione, magari apre mille parentesi, ma le sue parole caotiche hanno il sapore della verità. Jesus' Son è così: undici racconti che non sono davvero racconti, un romanzo che non è davvero un romanzo, ma la candida confessione inconsapevole di uno che ha, come si suol dire, perso la retta via. Il protagonista delle storie di questo puzzle dai tanti pezzi mancanti è un ragazzo con una dipendenza da alcol e droga che trascorre le giornate bighellonando e arrabattandosi in modo più o meno legale per rimediare i soldi con cui sballarsi. Di fronte al bisogno, i concetti di giusto e sbagliato, di bene e male, passano in secondo piano. Può rubare, spacciare e tradire, ma conserva una sensibilità che gli fa provare riconoscenza per il gesto di generosità disinteressata di una barista o gli fa cogliere la straziante solitudine di due anziani ricoverati in ospedale. Il mondo in cui si muovono questi personaggi balordi sembrerebbe, ed è, un mondo grigio di rapporti disastrati e problemi destinati a ripresentarsi non appena la coscienza si risveglia. Eppure, oltre la spessa cortina di nebbia si intravede la strada per una vita diversa. La salvezza nell'altro è una chimera, ma è bello illudersi, almeno per un po', in compagnia di qualcuno che ci faccia sentire meno sbagliati. Rifacendosi in parte alla sua esperienza personale, tra momenti lirici e scene irresistibilmente divertenti, Denis Johnson tratteggia il sottosuolo di un'America senza gloria, brulicante di storie che meritano di essere raccontate. E riesce a farci ridere di cuore delle nostre assurde, indispensabili, fragilità.
November 29, 2018 17:00
🆕📚🇬🇧 #newentry

🔹Titolo: Momenti di gloria
🔹Autore: Duncan Hamilton
🔹Editore: 66thand2nd
🔹Data
di Pubblicazione: 8 novembre 2018


Sono sufficienti poche note della colonna sonora di Vangelis per evocare i fotogrammi di «Momenti di gloria», il capolavoro di Hugh Hudson che celebra il doppio oro conquistato dall’atletica leggera britannica ai Giochi di Parigi del 1924. A vincere i 100 metri fu l’ebreo inglese Harold Abrahams, mentre a imporsi nei 400 fu il suo amico e rivale Eric H. Liddell, che da quel giorno divenne per tutti il «pastore volante». Figlio di un evangelizzatore trasferitosi in Cina, Liddell è stato senz’altro un predestinato della corsa, ma soprattutto un uomo di Chiesa dalla fede talmente granitica che alla domanda su come avesse fatto a ottenere quell’inattesa vittoria rispondeva: «Ho corso i primi 200 più veloce che potevo. Poi gli altri 200 con l’aiuto di Dio». Confessione che racconta già molto di un uomo che alla fama sportiva, all’amore della famiglia e forse alla vita stessa antepose sempre i doveri di missionario, adempiuti con uno stoicismo che non vacillò neppure al cospetto delle rinunce più dolorose e dei contesti più drammatici. Come il campo di prigionia di Weihsien dove, nel corso della Seconda guerra mondiale, si concluse la sua breve esistenza. Il fatto che Duncan Hamilton abbia posto una figura come la sua al centro di un’indagine storica così poderosa suggerisce che la vera gloria non si concentra in pochi momenti della biografia di un uomo, ma si costruisce giorno dopo giorno, grazie alla scelta rivoluzionaria di dedicarsi al prossimo nelle retrovie dell’anonimato.
November 29, 2018 16:00
🆕📚🇬🇧 #newentry

🔹Titolo: La principessa e i goblin
🔹Autore: George MacDonald
🔹Editore: Lindau
🔹Data di Pubblicazione: 15 novembre 2018


La principessa Irene vive in un castello situato in una verde vallata ai piedi di una montagna. Un giorno di pioggia, mentre si aggira per i corridoi nel tentativo di scacciare la noia, scopre una scala nascosta, che sale fino alla stanza più lontana della torre più alta. Qui avviene l'incontro con la sua trisavola, una specie di fata bellissima e apparentemente senza età che, all'insaputa di tutti, vive lassù in una camera meravigliosa e passa le sue giornate all'arcolaio tessendo fili magici. Nel frattempo Curdie, il giovane figlio di un minatore, mentre è al lavoro nelle viscere della montagna, scopre un diabolico piano dei goblin, le subdole creature che si annidano nel sottosuolo. Rifugiatisi secoli prima in caverne scavate nella roccia per protesta contro le leggi del regno, ora tramano per distruggerlo; non solo, hanno anche intenzione di rapire Irene e darla in sposa al loro principe! Non c'è tempo da perdere, e Curdie si mette subito all'opera per proteggere la principessa, ma, nonostante il suo coraggio e la sua astuzia, avrà bisogno di lei e del dono magico fattole dall'antenata per vanificare le malvagie trame dei goblin. Un grande classico della letteratura fantasy, ricco di inventiva e di humour, che ci apre le porte di una terra incantata, popolata da personaggi indimenticabili.
November 29, 2018 15:00
🆕📚🇮🇹 #newentry

🔹Titolo: Trascurate Milano
🔹Autore: Luca Ricci
🔹Editore: La Nave di Teseo
🔹Data
di Pubblicazione: 15 novembre 2018


Un uomo e una ragazzina nel freddo Natale di Milano. Una storia d’amore sorprendente che nasce nei vagoni della metropolitana. Lui, sposato con figli, mentre va e torna dal lavoro, cerca un contatto con gli altri attraverso i loro corpi, entra nella vita di perfetti sconosciuti con piccoli abusi e prevaricazioni che lo rendono un molestatore. Lei è Martina, studia odontoiatria e non ha la leggerezza delle ragazze della sua età. Un racconto perfetto – una preghiera laica – che ci affranca dal rituale ipocrita della festa, ma che ci rende tutti più umani
November 29, 2018 14:00
🆕📚🇺🇸 #newentry

🔹Titolo: Hap & Leonard 2
🔹Autore: Joe R. Lansdale
🔹Editore: Einaudi
🔹Data
di Pubblicazione: 20 novembre 2018


Un biker ucciso da un colpo di fucile, un'infermiera con un passato da dimenticare e due bellissime gambe. Un nano cerimonioso e fanciulle non proprio virtuose che vanno messe in salvo da bande di malviventi piú arrabbiati di sciami di vespe impazzite. Una giovane messicana che porta sciagure, un capomafia maniaco nudista che ha assoldato un killer grande come una montagna... Hap e Leonard, la coppia di detective piú esilarante del Texas, sono amici e hanno in comune uno spiccato senso di giustizia e una capacità senza pari di mettersi nei guai. E anche in questi tre romanzi pieni di comicità, di ininterrotti colpi di scena e di fulgida follia non intendono smentirsi.
November 29, 2018 13:00
🆕📚🇮🇹 #newentry

❗️Manuale

🔹T
itolo: ¡La lingua feliz!
🔹Autore: Andrea De Benedetti, Carlo Pestelli
🔹Editore: UTET
🔹
Data di Pubblicazione: 27 novembre 2018


Lo spagnolo è una lingua semplice, simile all’italiano. Bastano pochi giorni per impararla, anzi basta aggiungere una “S” in fondo a ogni parola. Ossessionati dai ritornelli delle hit spagnole di Soler o Iglesias, e condizionati dagli stereotipi legati alla corrida o ai corteggiamenti del macho latino, in molti da questo lato del Mediterraneo bollano il castigliano come una lingua facile, derivativa. Chi ha bisogno di studiarla? Dalle commistioni con l’arabo alle parole intraducibili, dai falsos amigos come pan y burro, alle espressioni tipiche, fino ai giochi di parole, Andrea De Benedetti, linguista e scrittore, e Carlo Pestelli, musicista e traduttore, costruiscono un volume arguto e divertente, un elogio appassionato di una lingua che tutti crediamo di saper parlare, ma che forse dovremmo cominciare a studiare sul serio.
Publications of channel
Go to full channel publications archive
Get it on Google Play